Perché vistare Tenerife, l’isola dell’eterna primavera?

Tenerife fa parte dell’insieme di Isole delle Canarie nell’Oceano Atlantico (comunità autonoma della Spagna). Santa Cruz de Tenerife è la capitale dell’isola e della provincia omonima, nonché la città più grande e più popolata. La seconda più grande città di Tenerife è l’arcipelago di San Cristóbal de La Laguna, riconosciuta come patrimonio dell’umanità. L’isola possiede anche un altro patrimonio dell’umanità riconosciuto dall’UNESCO nel 2007: il Parco Nazionale del Teide creato.

Perché visitare l’incantevole Cracovia?

L’incantevole Cracovia fu originariamente la capitale del paese, è una città attraente per i suoi edifici gotici e rinascimentali, le sue strade acciottolate e i suoi castelli imponenti in cima alle colline, tutto questo complesso armonico ha come sottofondo leggende medievali e miti polacchi.
La città vecchia è uno dei centri storici più grandiosi d’Europa, rimase in gran parte intatta durante la seconda guerra mondiale e il suo cuore pulsante della vita sociale e pubblica è il Rynek Gtówny, splendida piazza medievale, dichiarata nel 1978 Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Al centro della piazza si trova il Mercato dei tessuti o chiamato anche Sukiennice, una perla dell’architettura rinascimentale che durante il medioevo fu l’epicentro del commercio tessile della Polonia.

Perché visitare l’emblematica Varsavia?

Varsavia è la capitale emblematica della Polonia situata nella parte centro-orientale del Paese nel voivodato della Masovia, sul fiume Vistola.
La città è il principale centro nevralgico del paese per il commercio, l’economia, la scienza e la cultura ed è una metropoli vivace, dinamica nel suo sviluppo, caratterizzata dal connubio tra il vecchio e il nuovo che la rende unica nel suo contesto.
Durante la seconda guerra mondiale Varsavia è andata completamente distrutta, ma subito ricostruita e riportata al suo antico splendore e per questo l’UNESCO le ha conferito la tutela come Patrimonio dell’Umanità.

Perché visitare Parigi, la città dell’amore?

Parigi è la capitale della Francia e capoluogo dell’ Île-de-France. Considerata come il centro del mondo francofono, ospita il quartier generale dell’OECD (organizzazione per la cooperazione e sviluppo economico) e dell’UNESCO. La città si trova su un’ansa della Senna, una posizione molto favorevole, fondamentale snodo di trasporti e traffici commerciali con l’intero continente.

Perché visitare la malinconica Lisbona?

Lisbona è la capitale del Portogallo, sorge sulla costa atlantica, alla foce del fiume Tago e il suo territorio è collinare. Ottimo modo per visitarla è utilizzare i tram che ti faranno fare un tour sali scendi per ammirare le meraviglie di questo Paese che fu il primo impero globale della storia.

Perché visitare la magica città di Porto?

La città di Porto si trova sulla riva settentrionale del fiume Duero, a nord ovest del Portogallo, a pochi km dall’Oceano Atlantico. É uno dei distretti più industrializzati del Portogallo ed è chiamata “a capital do norte”. A questa città si deve il nome della nazione, Portus Cale, era l’antico nome di una città portuale della Gallaecia romana (oggi Porto).

Perché visitare Atene, la culla dell’antichità?

Atene è la capitale della Grecia, la Repubblica Ellenica. Fin dall’antichità era e rimarrà sempre la culla dove nacque la civiltà, portatrice di testimonianze artistiche, archeologiche, del pensiero filosofico e terra di grandi miti.

Perché visitare la ricca Berlino?

Berlino è la capitale della Germania dal XIII secolo. La città sorge su un immenso bacino d’acqua sotterraneo originatosi al termine dell’ultima glaciazione. Il simbolo della capitale tedesca è l’orso, un omaggio a Albrecht I detto “l’orso”, conquistatore e fondatore della Marca del Brandeburgo.

Perché visitare Bilbao, la città del futuro?

Bilbao è una città portuale industriale della Spagna settentrionale, circondata da montagne verdi, sulle sponde del fiume Nervión. È la capitale del País Basco (Paesi Baschi), ha origini molto antiche tant’è che il primo insediamento umano nella zona risale a più di 2000 anni fa, sulla cima del monte Malmasín.

Perché visitare l’elegante Malaga?

Malaga è la seconda città più importante dell’Andalusia, la sua posizione è estremamente strategica sulla Costa del Sol ed essendo città portuale questo l’ha resa fulcro del commercio. Localizzata a poco più di 100 km dallo stretto di Gibilterra, nei pressi della foce di due fiumi: il Guadalmedina, che divide il centro storico dalla città nuova, e il Guadalhorce. La città è stata anche dichiarata capitale culturale ed economica della Costa del Sol.